Rosa Mazzolari

Comments off 2126 Views0


mazzolari_testimonialLa mia esperienza con l’Associazione Conti è praticamente straordinaria. Ho perso un nipote a causa della leucemia, sentivo il bisogno di fare qualcosa per gli altri, di aiutare chi soffre e ha davvero bisogno.

Conoscevo la signora Adriana Conti. Da lì è partito tutto. Nella vita mi sono sempre occupata di abiti nel laboratorio di confezioni. Grazie a questo sodalizio sono riuscita anche a dedicare parte del mio tempo a questa attività. In cosa consisteva? Io portavo i contributi economici a Milano e a Pavia, precisamente alla clinica De Marchi e al San Matteo. Ero a contatto con i medici anche di un certo prestigio, ma soprattutto quel che contava era riuscire a dare una mano a famiglie che si trovavano da sole ad affrontare situazioni drammatiche. Purtroppo i casi sono ancora tantissimi. Ed io mi sento onorata di essere riuscita a dare il mio contributo.